Una buona notizia per le Latomie della Neapolis a Siracusa!

Una buona notizia per le Latomie della Neapolis a Siracusa!
Vale la pena, a tale proposito, di riproporre un passo da L’eradicazione degli artropodi:
“Non sono una vestale dell’archeologia, il lungo non mi si addice. Non sono contraria, in linea di principio, allo svolgimento di aperitivi, cene e altro nei luoghi d’arte: avviene in ogni parte del mondo occidentale e non vedo perché la Sicilia se ne debba chiamare fuori (…)
A Siracusa questa operazione si concretizza ormai da anni con il rituale della solita cena elegante, organizzata dal Gruppo Erg nelle Latomie del Paradiso, nello scenario dell’Orecchio di Dionisio e della Grotta dei Cordari nel Parco Archeologico della Neapolis. Di anno in anno le misure compensative per la concessione del luogo vanno dagli interventi di giardinaggio all’illuminazione delle Latomie, usualmente al buio, che viene prolungata nella settimana successiva all’evento per la fruizione pubblica. Fin qui, nulla di straordinario, tutto nella norma, eccetto che magari l’illuminazione potrebbe essere garantita per tutti i mesi estivi e non solo per un piccolo assaggio di una settimana che lascia a stecchetto buona parte dei visitatori”.
(“Le cene eleganti”, cap. VIII, pp. 230 e 237)

Siracusa, apertura serale della Latomia del Paradiso

Condividi sul tuo social preferito